Home / Notizie / Nobel per la letteratura 2009, Herta Müller

Nobel per la letteratura 2009, Herta Müller

Herta Müller, che attraverso l’intensità della sua poesia e la franchezza della prosa dipinge il panorama dei diseredati, così come si esprime l’Accademia Svedese, si aggiudica il Premio Nobel per la Letteratura 2009.
La scrittrice in lingua tedesca ha origini rumene, e proprio del territorio natio si fa portavoce con alcuni dei suoi romanzi più famosi. Descrive il clima di oppressione della dittatura di Ceausescu, la povertà e la difficoltà di un popolo costretto in un enorme campo di concentramento. Il suo romanzo più famoso, tradotto in italiano Il paese delle prugne verdi, narra la storia dell’amicizia della protagonista con altre ragazze sorta dopo il suicidio di un’amica comune e immersa nel clima di terrore della dittatura. Il titolo originale è pressochè intraducibile Herztier (la bestia del cuore).
Tra le altre opere tradotte in italiano Bassure e Viaggio su una gamba sola.
Pagina su Wikipedia: Herta Müller

Lascia un commento