Home / Locale / Calabria / Catanzaro / Catanzaro, presentazione Guida al vino quotidiano

Catanzaro, presentazione Guida al vino quotidiano

Riceviamo dalla fiduciaria Slow Food di Soverato un comunicato in cui si segnala di un evento. Comunicato che di seguito riportiamo.
Oggetto: presentazione in Calabria della GUIDA AL VINO QUOTIDIANO 2010 . slow food editore – sabato 14 novembre 2009 presso la Camera di commercio di Catanzaro nell’ambito della Festa dell’uva 11, 12, 13, 14 Novembre 2009- Pro Loco città di Catanzaro con la collaborazione di  Slow Food Soverato

La guida sarà presentata in Calabria, dal suo curatore Giancarlo Gariglio, che ha curato la selezione delle aziende della Calabria e di altre regioni d’Italia.
L’iniziativa conclude un percorso tracciato da Slow food Soverato che dal 2004 , ogni anno tra maggio e giugno, organizza la manifestazione     VINI CALABRESI IN VETRINA E IN DEGUSTAZIONE a Soverato, per testimoniare il ruolo di questa cittadina che pur non avendo la produzione vinicola, riesce ad attrarre esperti e conoscitori di vini , promuovendo  questo comparto strategico.
Le cantine Calabresi, entrate in guida, quest’anno sono 24, tra cantine storiche e new entry. I vini sono stati selezionati attentamente da una commisssione di assaggiatori guidati dal curatore della guida Giancarlo Gariglio, di Slow Food Italia. Grande spazio  hanno i vini da vitigni autoctoni, che stanno facendo della Calabria una regione interessante ed emergente nel quadro vitivinicolo Italiano.
Nella guida sono riportate notizie sulla produzione di ogni azienda ed i costi delle bottiglie in cantina: i prezzi sono tutti contenuti entro i 10,00€, a riprova del fatto che un vino di qualita’ si può bere a prezzo accettabile, appunto quotidianamente. Vi aspettiamo per presentarvi il meglio della produzione vinicola e la guida che è un ottimo sussidiario che può orientare i nostri percorsi e scoprire territori ricchi di storia e di produzione di qualità.Il pomeriggio, nelle sale di Palazzo Fazzari, continua la manifestazione con la degustazione curata da slow food e da sommelliers dell’AIS di Catanzaro, all’interno dell’evento conclusivo della festa dell’uva, che prevede le premiazioni delle vetrine e degli arsisti in mostra.

Marisa Gigliotti
Fiduciaria slow food Soverato

Leave a Reply