Home / Mondo / John Allen Mohammed: pena di morte eseguita

John Allen Mohammed: pena di morte eseguita

USA – In esecuzione della pena di morte è stato iniettato il veleno letale nelle vene di John Allen Mohammed, responsabile della morte di 10 persone nel 2002. L’esecuzione è avvenuta nel penitenziario di Jarret in Virginia. Mohammed è stato condannato per avere ucciso dieci persone scelte a caso con un fucile ad alta precisione. Crimini che gli erano valsi l’appellattivo di “cecchino di Washington”. Davanti ad alcuni testimoni (parenti delle vittime) Mohammed a testa bassa è entrato nella stanza della morte e dopo essere stato immobilizzato sul lettino si è proceduto all’esecuzione. Alle 9,11, il condannato è stato dichiarato morto “senza complicazioni”.

Leave a Reply