Home / Sport / Vancouver 2010 / Vancouver 2010: salta la discesa libera. Interrogativi su quanto accaduto a Nodar Kumaritashvili

Vancouver 2010: salta la discesa libera. Interrogativi su quanto accaduto a Nodar Kumaritashvili

Salta, come era nelle previsioni, per le avverse condizioni del tempo la discesa libera che sarebbe dovuta iniziare oggi. La pista, infatti, a causa delle abbondanti piogge e nevicate non è utilizzabile per dare lo start agli atleti pronti a sfidarsi in una delle specialità più attese delle olimpiadi invernali. Ancora non è nota la data del recuperò che dovrebbe essere decisa nella giornata di domani. Intanto ci si continua a interrogare sulla tragedia che ha segnato Vancouver 2010. Secondo la FIL – la notizia sta rimbalzando sul web – l’atleta della Georgia  Nodar Kumaritashvili, sarebbe morto per una tragica fatalità.

Leave a Reply