Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, omicidio Sia: lunga scia di sangue. Sindaco incontrerà prefetto

Soverato, omicidio Sia: lunga scia di sangue. Sindaco incontrerà prefetto

L’omicidio avvenuto oggi a Soverato Superiore ha destato preoccupazione nella popolazione della cittadina jonica. Si tratta dell’ennesimo fatto di sangue ripetutosi nell’arco di pochi mesi nel comprensorio del basso jonio. L’omicidio di Vittorio Sia, di 51 anni ucciso intorno alle 7 di stamane 22 aprile allunga la scia di sangue che nel comprensorio jonico sta generando preoccupazione fra la gente. Al riguardo il Comune di Soverato attraverso un comunicato diramato dal Gabinetto del Sindaco ha reso noto che ” A seguito dei reiterati atti delittuosi, avvenuti a Soverato e nel comprensorio negli ultimi mesi, che determinano preoccupazione e paura nella  popolazione, il Sindaco di Soverato ha ritenuto necessario sentire S.Ecc. il Prefetto di Catanzaro, che incontrerà domani alle ore 11.00, per valutare le azioni più  opportune da adottare al fine di interrompere tale spirale di violenza”.

Leave a Reply