Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato: allarme criminalità, il sindaco Mancini incontra il Prefetto

Soverato: allarme criminalità, il sindaco Mancini incontra il Prefetto

Il Sindaco di Soverato, Raffaele Mancini, è stato ricevuto stamane a Catanzaro dal Prefetto. Il primo cittadino ha chiesto l’incontro subito dopo l’episodio di sangue che si è verificato nella cittadina jonica dove è stato ucciso nel quartiere di Soverato Superiore, Vittorio Sia di 51 anni. L’iniziativa di incontrare il vertice della prefettura di Catanzaro ha spiegato il sindaco si è resa necessaria “a seguito dei reiterati atti delittuosi, avvenuti a Soverato e nel comprensorio negli ultimi mesi, che determinano preoccupazione e paura nella  popolazione e per valutare le azioni più  opportune da adottare al fine di interrompere tale spirale di violenza”. Il sindaco appena di ritorno ha anticipato “di avere chiesto al prefetto un impegno affinché venga aumentato l’organico delle forze dell’ordine in servizio in città”.

Leave a Reply