Home / Sport / Calcio / Sudafrica 2010 / Polipo o polpo Paul? Questo è il problema in attesa di Olanda-Spagna

Polipo o polpo Paul? Questo è il problema in attesa di Olanda-Spagna

Mondiali 2010 – Sarebbe eccessivo pretendere che i media o coloro che parlano della creatura capace di predire l’esito delle partite dei mondiali 2010, chiamassero tale cefalopode octopus vulgaris, piuttosto che polpo. Perché? Semplice. Per evitare di confondere la Cassandra dei mondiali con il polipo che, in medicina è una neoformazione mucosa mentre in zoologia – ci spiega Wikipedia – fa parte di una famiglia di animali acquatici di diversa taglia appartenenti al phylum degli Cnidaria. Insomma, diamo a Cesare quel che è di Cesare, verrebbe da dire. Provate a immaginare infatti, che una zanzara cominciasse a indovinare i risultati del prossimo campionato di serie A e tutti quanti iniziassero a definirla l’ape o l’insetto che non sbaglia. Ci accorgeremmo subito dell’errore. Invece per il povero octopus vulgaris, comunemente chiamato polpo, quella i di troppo viene poco notata e tutti cadono nell’errore. A meno di non voler approfondire la cosa, affidandosi ad un’enciclopedia o ad internet. Ed ecco che a nessuno verrebbe in mente di chiamarlo polipo.

Leave a Reply