Home / Notizie / Champagne Veuve Cliquot del 1780: bottiglie ritrovate nel baltico

Champagne Veuve Cliquot del 1780: bottiglie ritrovate nel baltico

HELSINKI – La notizia che sta circolando sul web ed è partita  da Helsinki susciterà l’interesse degli amanti dello champagne e una volta confermata potrebbe finire nel libro dei guiness dei primati. Si tratta del ritrovamento su un relitto immerso nella profondità del baltico di circa 30 bottiglie di champagne. Dovrebbe essere champagne Veuve Cliquot del 1780. Una enologa avrebbe gustato il contenuto e l’avrebbe definito “favoloso”. Cosicché una volta confermata la notizia e soprattutto la datazione dello champagne saremo innanzi al ritrovamento dello champagne bevibile più antico del mondo. Uno champagne fatto nel XVIII secolo.

Leave a Reply