Home / Sport / Calcio / Italia-Serbia non si gioca: non ci sono condizioni di sicurezza. Annullato il match

Italia-Serbia non si gioca: non ci sono condizioni di sicurezza. Annullato il match

GENOVA – Non si gioca Italia Serbia valevole per le qualificazioni degli Europei 2012. La partita, cominciata in ritardo per l’interminabile lancio di petardi e fumogeni nonché disordini provocati dagli oltre mille ultras della Serbia che rendevano impossibile l’inizio del match, è stata sospesa definitivamente dopo qualche minuto. Non c’erano condizioni di sicurezza sufficienti per i giocatori e il direttore di gara ha deciso di non far proseguire e quindi chiudere il match. Quindi è stato comunicato lo stop della partita. Adesso si prospetta una vittoria a tavolino per gli azzurri e soprattutto severe sanzioni contro i responsabili di quanto accaduto. A creare lo scompiglio sarebbero stati un centinaio di serbi a dispetto dei loro connazionali mortificati per quanto accaduto e che avrebbero visto volentieri e tranquillamente la partita.

Leave a Reply