Home / Notizie / D'Alema ad Otto e mezzo su Berlusconi

D'Alema ad Otto e mezzo su Berlusconi

Sferra il suo attacco Massimo D’Alema che alla trasmissione “Otto e mezzo” de “La 7” condotta da Lilli Gruber commentando l’inchiesta andata in onda ieri sera su “Report” che ha riguardato Berlusconi e Antigua ha dichiarato che in un “Paese normale”, Silvio Berlusconi non potrebbe ricoprire l’incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri. Secondo l’esponente politico del partito democratico, attualmente alla guida del Copasir e già Presidente del consiglio dal 1998 al 2000 sarebbe opportuno che il Premier spiegasse anche se ha sottolineato “la cosa migliore sarebbe che se ne andasse”. Alea iacta est?

Leave a Reply