Home / Notizie / Internet arriva sull'Everest: "sempre più in alto"

Internet arriva sull'Everest: "sempre più in alto"

EVEREST – “Sempre più in alto”, diceva il compianto Mike Bongiorno in un noto spot del passato. E quella sua espressione ci viene in mente oggi pensando a qualcosa di moderno (non quella di Mike)  che ha raggiunto (nel vero senso della parola) le cime dell’Everest, dove una compagnia telefonica del Nepal del gruppo svedese TeliaNocera ha messo a punto una connessione 3G internet per consentire al campo base della vetta più alta della terra di navigare sul web. Si tratta dunque di una ottima opportunità per gli scalatori di potersi collegare anche a quella quota alla rete delle reti, attraverso i propri cellullari. La prima videochiamata è stata già effettuata  a circa 5200 metri di altitudine. I due in connessione sono stati  lo Sherpa Namghyal e l’Amministratore delegato della compagnia che ha portato internet sull’Everest, Pasi Koistinen. Intanto sembra che i progetti di investimento della società telefonica non si siano fermatim in quanto è previsto un piano di allargamento delle connessioni a tutto il Nepal dove il territorio è solo per un terzo coperto dalla rete di telefonia mobile e dove una grossa fetta della popolazione ha – al momento – come unico mezzo di comunicazione mobile, il telefono satellitare, notoriamente molto costoso. Come dire: sempre più in altoooooo !!

Leave a Reply