Home / Mondo / Pacchi bombe contro ambasciate a Roma

Pacchi bombe contro ambasciate a Roma

ROMA – Nelle sedi delle ambasciate di Svizzera e Cile a Roma sono esplose nella giornata due bombe. Nella sede elvetica l’esplosione ha colpito un addetto alla sede diplomatica a cui è stato recapito un pacco che è esploso e lo ha ferito gravemente tanto che secondo le prime notizie rimbalzate sul web rischierebbe l’amputazione delle mani. E sarebbe ferito anche un addetto all’ambasciata del Cile che si trova in Via Po a Roma a cui sarebbe stato recapito un altro pacco bomba. E’ allarme in tutte le ambasciate dove sono in corso verifiche e controlli da parte delle forze ordine per scongiurare il verificarsi di altri incidenti.

Leave a Reply