Home / Mondo / Strage Arizona: si indaga sul movente di Loughner

Strage Arizona: si indaga sul movente di Loughner

USAJared Lee Loughner (alcuni media riportano Laughner), di 22 anni, l’autore della strage che è costata la vita a 6 persone ferendo gravemente la deputata Gabrielle Giffords l’8 gennaio a Tucson in Arizona non avrebbe agito da solo. Lo sceriffo del posto sta cercando un possibile complice che sarebbe stato notato da alcuni testimoni in compagnia del giovane assassino Del possibile complice è stata diffusa una foto. Il fatto è avvenuto all’uscita da un supermercato Safeway dove la deputata democratica stava conversando con alcuni elettori e verso i quali Loughner tentando di centrare la Giffords ha esplosi decine di colpi di arma da fuoco. Il killer ha precedenti penali ed è catalogato dagli inquirenti come un “soggetto instabile“. Non ha fatto alcuna dichiarazione durante il primo interrogatorio. Sulle ragioni che hanno spinto l’assassino a sparare si sta indagando anche se sembra ci sia alla base un movente politico. In Arizona intanto è stato mandato da Barack Obama il direttore dell’Fbi Robert Mueller per dare una mano alle indagini. Il Presidente degli Stati Uniti ha evidenziato che si tratta di  “atti di violenza insensati e terribili che non hanno alcun posto in una società libera” e che quanto avvenuto è “una tragedia per tutta la nazione”. La Giffords è ebrea ed è una democratica moderata, a novembre nel midterm era stata rieletta deputata, battendo un candidato del Tea Party. Nota per le sue posizioni favorevoli alla libera scelta in materia di aborto e per essere stata una forte sostenitrice della riforma sanitaria di Obama. Recentemente Sarah Pallin, ultraconservatrice ed ex governatrice dell’Alaska nonché candidata alla vicepresidenza degli Usa con i repubblicani aveva inserito la Giffords in una lista di 17 nemici (target list) da “abbattere” (politicamente) in quanto responsabile dell’ok istituzionale alla riforma sanitaria. Sotto i colpi di Jared Lee Loughner sono morti il giudice federale John Roll, 63 anni,  amico personale di Gabrielle Giffords; un collaboratore della deputata, Gabe Zimmerman di  30 anni ; la bambina Christina Greene, 9 anni, e tre anziani: Dorthy Murray e Dorwin Stoddard, entrambi di 76 anni e Phyllis Scheck di  79 anni. I feriti sono una dozzina.

Fabio Guarna

Leave a Reply