Home / Mondo / Tunisia: coprifuoco. Disordini a Tunisi sino alla Medina

Tunisia: coprifuoco. Disordini a Tunisi sino alla Medina

TUNISIA – Situazione drammatica in Tunisia dove nella capitale e nei dintorni di essa è stato stabilito dalle autorità il coprifuoco. Gli scontri che oggi si sono susseguiti hanno provocato diversi morti di cui non si sa ancora con esattezza il numero (si parla di cinque vittime). Sfax – secondo le ultime notizie sarebbe sotto controllo dei militari dell’esercito. Intanto dall’ambasciata italiana arriva l’invito ai nostri connazionali di essere molto prudenti. Una truppa del Tg3 è stata aggredita mentre stava documentando gli accadimenti. A farne le spese l’operatore Claudio Rubino e l’inviata Maria Cuffaro che – secondo le ultime notizie – stanno bene. I disordini si sono estesi nel centro storico di Tunisi, alla Medina.

Leave a Reply