Home / Notizie / Jules Verne celebrato con un doodle che scende "ventimila leghe sotto il mare"

Jules Verne celebrato con un doodle che scende "ventimila leghe sotto il mare"

Jules Verne
Jules Verne - iStockphoto.com/Grafissimo

Google non poteva dimenticare Jules Verne, lo scrittore fra i più noti autori di storie per giovani e riconosciuto da tanti come uno dei padri della moderna fantascienza. E se lo è ricordato esattamente l’8 febbraio in occasione dell’anniversario della nascita, avvenuta nel 1828 a Nantes. In occasione dunque del 183° anniversario della nascita Mr G, celebra l’autore (citiamo alcune delle sue opere più conosciute) di “Viaggio al centro della terra“, “Dalla Terra alla Luna“, “Ventimila leghe sotto i mari” e “Il giro del mondo in ottanta giorni“, con un doodle, questa volta abbastanza originale. Infatti le lettere sono state trasformate in piccoli oblò di un sottomarino (il Nautilus del Capitano Nemo) che consentono di vedere negli abissi. Basta cliccare, infatti sulla leva accanto al doodle per inabissarsi tenendo schiacciato il mouse nelle profondità, ovvero “Ventimila leghe sotto il mare“. Cliccando sul doodle si ottengono i risultati della chiave di ricerca “Jules Verne“, il nome dello scrittore che spesso quando viene italianizzato si trasforma in “Giulio Verne”.