Home / Notizie / Sanremo, televoto: fa più danni la lingua che la spada

Sanremo, televoto: fa più danni la lingua che la spada

Fa più danni la lingua che la spada o ripetendo il detto nella maniera classica “ne uccide più la lingua che la spada”. Sarebbe proprio il caso di dirlo dopo quello che è stato bollato sulla stampa come un incredibile errore, in cui è incappato un rappresentate di Rai Trade che durante una conferenza stampa del festival ha dichiarato che “Roberto Vecchioni è stato il più televotato“. Un’affermazione che arriva mentre sono in corso le votazioni e pertanto davvero inopportuna. Rai Trade si occupa della gestione operativa del contratto con le compagnie telefoniche che raccolgono le preferenze. Dall’organizzazione sembra che quanto accaduto sia stato minimizzato sebbene abbia fatto saltare su tutte le furie i responsabili della 61a edizione del festival della canzone italiana. Per il Codacons la gaffe dovrebbe far annulare il televoto di Sanremo 2011.

Leave a Reply