Home / Locale / Calabria / Satriano / Satriano, difesa dell'acqua pubblica: nasce comitato

Satriano, difesa dell'acqua pubblica: nasce comitato

Antonio R Riverso

SATRIANO – Prevista per giovedì 7 aprile alle ore 18,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Satriano una iniziativa a difesa dell’acqua pubblica. Con una lettera indirizzata al Sindaco del Comune di Satriano e resa nota agli organi di informazione, infatti, Antonio Riverso, già sindaco di Satriano sul finire degli anni 80 e inizi 90, ha chiesto l’uso della sala comunale per organizzare un incontro pubblico al fine di condurre una riflessione e aprire un dibattito avente ad oggetto la difesa dell’acqua pubblica. L’ex sindaco di Satriano ha firmato la missiva titolandosi coordinatore comitato “Difesa dell’acqua pubblica”. Da quanto si è potuto apprendere si tratta di un comitato in fase di costituzione che attraverso l’assemblea pubblica di giovedì  intende presentare il suo programma d’azione legato, per il momento, ad una tematica che non è solo di interesse locale ma dell’intera nazione. Basti ricordare che a giugno gli italiani saranno chiamati a decidere su alcuni quesiti referendari fra cui quello appunto che chiede l’abrogazione della possibilità di privatizzazione dell’acqua. Antonio Riverso ha annunciato inoltre, restando al passo con i tempi ovvero con l’era della democrazia-digitale, di  stare allestendo un forum sul web per approfondire l’argomento e sensibilizzare i cittadini su quanto sia importante difendere l’acqua pubblica. All’iniziativa è stato invitato anche il primo cittadino satrianese, Michele Drosi e ha sottolineato l’ex sindaco, tutti i consiglieri comunali.

Fabio Guarna

Leave a Reply