Home / Sport / Ciclismo / Giro d'Italia 2011 / Giro d'Italia: da Quarto dei Mille a Livorno ricordando Wouter Weylandt

Giro d'Italia: da Quarto dei Mille a Livorno ricordando Wouter Weylandt

GIRO D’ITALIA 2011 – Alla partenza della quarta tappa tappa del Giro d’Italia 2011 la squadra della Leopard si presenterà con un campione in meno. Ma l’intera garà non sarà combattuta, sarà solo una sfilata di ciclisti che correrà a passo ridotto per onorare lungo il percorso di 216 km che va da Quarto dei Mille a Livorno il loro collega Wouter Weylandt, morto nella tappa precedente Reggio Emilia-Rapallo nella discesa del Passo del Bocco per una violenta caduta. La classifica con la maglia rosa indossata dallo scozzese David Millar, si ferma dunque per ricordare il 27enne belga ciclista della Leopard. Il direttore generale del Giro d’Italia, Angelo Zomegnan, ricordando che nel giro era prevista una tappa (quella di Tropea in Calabria) per commemorare le vittime di Lamezia Terme, ha aggiunto “purtroppo ne ricorderemo una in più”.

Lascia un commento