Home / Sport / Ciclismo / Giro d'Italia 2011 / Giro d'Italia 2011: 13a a Rujano. Alla 14a si fa dura: c'è Zoncolan e Crostis

Giro d'Italia 2011: 13a a Rujano. Alla 14a si fa dura: c'è Zoncolan e Crostis

GIRO D’ITALIA – Alla tappa n. 13 del Giro d’Italia 2011 che si è tenuta su un percorso di alta montagna a tagliare per primo il traguardo di Großglockner in Austria dopo 167 km dalla partenza di Spilimbergo è stato Josè Rujano Guillen. Il ciclista vincitore ha concluso la sua gara in 4h, 45′ e 54”, dietro di lui si è piazzato Alberto Contador che resta in rosa e allunga il suo vantaggio sulla classifica generale che lo vedono con oltre tre minuti di vantaggio su Nibali e Scarponi. La prossima tappa (n. 14) è la Lienz (A) – Monte Zoncolan di 210 km. Si tratta di una tappa molto impegnativa il cui l’arrivo sul Monte Zoncolan è preceduto da diversi gran premi della montagna e salite molto dure tra cui quella del Monte Crostis.

Lascia un commento