Home / Locale / Calabria / San Calogero: donna soffocata in tentativo di rapina

San Calogero: donna soffocata in tentativo di rapina

SAN CALOGERO (VV) – Una donna è morta per soffocamento causato da un pezzo di stoffa che le era stata infilato in bocca per impedirle di chiamare aiuto. Il fatto è avvenuto secondo le prime notizie rimbalzate sul web a San Calogero in provincia di Vibo Valentia dove Isabella Raso di 50 anni nella sua abitazione ha subìto un tentativo di rapina. Il rapinatore ha infilato della stoffa in bocca alla donna per non farle chiamare aiuto tentando di legarla. Ma la donna è morta per soffocamento e il rapinatore è scappato senza prelevare nulla.

Leave a Reply