Home / Mondo / Australia: pitbull terrier uccide bimba di 4 anni

Australia: pitbull terrier uccide bimba di 4 anni

MELBOURNE (AUSTRALIA) – Un Pit bull ha sbranato una bimba di quattro anni e ferito due dei suoi parenti. Il fatto è avvenuto in Australia a Melbourne. Secondo quanto riferito dalla polizia e rimbalzato sul web, il cane era un pitbull terrier ed è andato all’attacco dirigendosi verso una casa in  Lahy Street, St Albans. Per la bimba di 4 anni, Ayen Chol non c’è stato nulla da fare ed è stata dichiarata morta sul posto dagli uomini del pronto-soccorso che hanno tentato invano di rianimarla. Sono rimasti feriti anche una cugina più piccola di Ayen che ha subìto ferite al volto ed un altro di 31 anni con gravi lacerazioni alle braccia e alle mani. Entrambi sono stati immediatamente trasferiti all’Ospedale Sunshine. Si sospetta che il pit-bull sia fuggito dal cortile di un vicino e sia entrato nell’abitazione dove la piccola stava giocando con un cugino.  Il proprietario del cane, un 30enne è stato interrogato dalla polizia. La famiglia della bimba è di origini sudanesi. Il padre si trova attualmente nel Sud-sudan che recentemente ha ottenuto l’indipendenza. La madre, Jaclin Appok dopo la tragedia ha ricevuto il conforto della comunità sudanese che si è stretta nel dolore  di per la perdita della piccola Ayen.

Leave a Reply