Home / Notizie / Jim Henson: Google celebra il burattinaio dei Muppets

Jim Henson: Google celebra il burattinaio dei Muppets

Google Doodle - Jim Henson
Google Doodle - Jim Henson

JIM HENSON – Sono i Muppets i protagonisti del logo di Google del 24 settembre 2011. I simpatici pupazzi creati da Jim Henson in una versione animata formano il Doodle di Mr G messo in rete per celebrare il loro papà, James “Jim” Maury Henson, appunto di cui ricorre oggi il 75° anniversario.
Jim Henson è nato a Greenville il 24 settembre 1936 ed è morto a New York il 16 maggio 1990. Considerato come uno dei più creativi burratinai del secolo deve molto della sua fama appunto ai Muppets.
La singolarità di questo nuovo Doodle sta nel fatto che le lettere che compongono la parola Google è fatta di Muppets che si animano attraverso lo stesso stile con cui siamo abituati a vedere muovere i pupazzi creati da Henson. Ovvero non come le classiche marionette che muovono solo testa, bocca e braccia, ma spostando l”intero corpo che in questo caso è una figura tridimensionale. Accade infatti, (prendiamo a spunto l’ultima lettera di Google), che il Muppet che la rappresenta dopo aver premuto il tasto sotto di esso, si anima e divora il vicino pupazzo che rappresenta la “L”, che dopo un po’ torna a crescere dal basso. Mentre è in corso tale “spettacolino animato”, appare in alto il messaggio “75° anniversario della nascita di Jim Henson” e cliccando su di esso si ottengono i risultati della chiave di ricerca Jim Henson.
Di seguito il video con la presentazione da parte della Henson Company della realizzazione del logo celebrativo di oggi per Google in collaborazione col Team di Google Doodle:

Lascia un commento