Home / Locale / Calabria / Treno deraglia in Calabria. Detriti sui binari per le forti piogge

Treno deraglia in Calabria. Detriti sui binari per le forti piogge

CATANZARO (MALTEMPO) – Le condizioni del maltempo in Calabria e le forti piogge hanno provocato in queste ore diversi smottamenti. Uno di questi ha causato il deragliamento di un treno delle Ferrovie dello Stato fra Feroleto e Marcellinara. Diversi detriti infatti sono finiti sui binari e hanno provocato il deragliamento. Sul treno viaggiavano circa 20 passeggeri molti dei quali sono rimasti contusi. Il maltempo sta flagellando la provincia di Catanzaro da diverse ore. Ieri un uomo è morto nella città capoluogo in località Campagnella dove è crollato un muro travolgendo un’officina all’interno della quale si trovava il titolare, Natalino Zicchinella di 56 anni che ha perso la vita.  L’Arpacal ha esteso l’avviso di allertamento regionale fino alle 14,00 di mercoledì 23 novembre 2011. A Soverato e nel basso jonio catanzarese intorno alle 20,00 si è registrato un improvviso rovescio di forte pioggia.

[AGGIORNAMENTO] – Il treno deragliato è il treno regionale 3793 partito da Lamezia Terme alle 18,13 e diretto a Catanzaro.

Leave a Reply