Home / Mondo / Kepler-22b simile a Gaia. Pianeta "parente" della Terra individuato dalla Nasa

Kepler-22b simile a Gaia. Pianeta "parente" della Terra individuato dalla Nasa

KEPLER-22b – Si trova all’esterno del sistema solare ed a circa 600 anni luce dalla terra. Lo hanno chiamato Kepler-22b, è simile al pianeta terra e si trova ad una distanza dal suo sole (una stella di tipo G poco più piccola e fredda della nostra) paragonabile a quella che separa la terra al suo. Ha un anno più breve, pari 290 giorni ed ha un raggio circa due volte e mezzo più grande di quello della terra.
MISSIONE KEPLER
La scoperta è frutto della missione Kepler della Nasa che fra i pianeti scoperti più simili a quello terrestre ha individuato in Kepler-22b quello favorito a diventarne se non proprio il gemello, un parente molto stretto per la somiglianza delle sue caratteristiche (dei suoi caratteri).
COMPOSIZIONE DEL PIANETA NON NOTA
Non si sa però se la composizione del pianeta appena scoperto sia prevalentemente rocciosa, liquida o gassosa ma comunque sia si tratta di una scoperta che Douglas Hudging, del team di ricerca scientifica Kepler della NASA a Washington ha definito “una pietra miliare sulla via per trovare un pianeta gemello della Terra”.
ALLA RICERCA DI UN’ALTRA GAIA
Insomma nell’universo si cerca di trovare un’altra “Gaia” e nella “zona abitabile” ovvero la regione in cui è possibile rilevare la presenza di acqua in forma liquida sulla superficie di un pianeta, qualcosa comincia a vedersi. Si chiama Kepler-22b.

Leave a Reply