Home / Notizie / Sardegna: indagini su un ladro seriale di carciofi

Sardegna: indagini su un ladro seriale di carciofi

SARDEGNA – Di ladri di polli, specie in tempi di crisi, se ne parla sempre, di ladro “seriale” di carciofi forse è la prima volta. Il fatto è avvenuto in Sardegna dove un disoccupato di 56 anni è stato colto in flagranza di reato mentre raccoglieva ortaggi senza alcuna autorizzazione in un campo di località Iscia Ona in un terreno di cui non era proprietario. Il proprietario del campo da diverso tempo si interrogava sul fatto che il suo terreno avesse un trend di produzione in netto calo. Ed a quanto pare – secondo quanto riportano alcuni organi di informazione – sono nel mese di novembre sarebbero stati sottratti al suo podere circa 800 carciofi. Ed ora  si fa avanti il sospetto che ad essere responsabile fosse sempre la persona beccata in flagranza e che con i carciofi il disoccupato traesse un ricavo dalla vendita diretta sulla strada. Ipotesi quest’ultima che è al vaglio degli inquirenti che stanno conducendo le indagini.  Intanto il ladro seriale, beccato con gli ortaggi in mano è stato arrestato ed è finito in carcere. Bisognerà per condannarlo dimostrare la sua colpevolezza.

Leave a Reply