Home / Mondo / Iran: drone abbattuto, Cina e Russia chiedono di visitarlo. Velivolo presto a disposizione dei media

Iran: drone abbattuto, Cina e Russia chiedono di visitarlo. Velivolo presto a disposizione dei media

DRONE RQ-170 ABBATTUTO – Sul sito dell’Irib redazione italiana (il servizio ufficiale di trasmissioni internazionali dell’Iran) è stato pubblicato un comunicato in cui si dà notizia che “le autorità militari di Cina e Russia hanno avanzato la richiesta formale di poter far visitare da parte dei propri esperti l’RQ-170 Sentinel, il drone supersegreto Usa catturato dalle unità di guerra elettronica iraniane mentre sorvolava il cielo dell’Iran”. Il velivolo, avevano annunciato dal paese islamico nell’immediatezza dei fatti, è stato abbattuto senza subire grosse conseguenze nei giorni scorsi mentre sorvolava l’est del Paese vicino Pakistan e Afghanistan. Sull’episodio si era creato un mini-giallo perché la Nato nell’immediatezza dei fatti secondo le agenzie – non aveva confermato l’abbattimento “potrebbe essere – era stato detto – un drone americano disperso durante una missione sull’Afghanistan e i cui controllori avrebbero perso i contatti”. Al riguardo si legge sul comunicato dell’Irib “le fonti dell’esercito iraniano hanno inoltre spiegato che presto il drone catturato verrà a messo a disposizione dei media affinchè non rimangano perplessità sull’esattezza della versione dei fatti annunciata dalle autorità militari iraniane”.

Leave a Reply