Home / Locale / Calabria / Terremoto provincia di Cosenza: altra lieve scossa dopo quella di ieri

Terremoto provincia di Cosenza: altra lieve scossa dopo quella di ieri

TERREMOTO CALABRIA – Dopo la scossa di magnitudo 3.1 che si è verificata il 14 dicembre nel distretto sismico denominato Valle del Crati, i sismografi ne hanno registrato un’altra di magnitudo 2.3 e profondità 6.8 km il cui epicentro è stato localizzato in prossimità della stessa area. Lo si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in cui si legge che il lieve sisma si è verificato alle 13:46 del 15/12/2011 e che fra i Comuni entro il 10 km dall’epicentro risultanto: Castrolibero, Lattarico, Marano Marchesato, Marano Principato, Rende, San Benedetto Ullano, San Fili e San Vincenzo La Costa. Si tratta di Comuni in provincia di Cosenza. Sempre in Calabria è in corso al confine con la Basilicata fra le province di Cosenza e Potenza una sequenza sismica che si protrae da diversi giorni nei distretti sismici contigui denominati “Pollino” e “Alpi Monti Sirino”.

Leave a Reply