Home / Mondo / Francesco Azzarà liberato. Si attende conferma notizia

Francesco Azzarà liberato. Si attende conferma notizia

AZZARA’ LIBERATO- La notizia è ancora riportata al condizionale ma sembra che presto potrebbe essere confermata. Si tratta della liberazione di Francesco Azzarà, l’operatore di Emergency sequestrato in Darfur. A darne notizia come riportano le agenzie internazionali sono stati i media del Sudan (il Sudanese Media Center), un’agenzia considerata contigua ai servizi di sicurezza di Karthoum. Non è stato rivelato però il nome della persona sequestrata anche se non esistendo altri rapiti i quella zona l’ipotesi che si tratti di Azzarà trova sempre più credito. Il rapimento di Azzarà originario della Calabria e cresciuto in Toscana risale all’agosto scorso. A sequestrare l’italiano fu una tribù di nomadi mentre si stava recando in aeroporto con dei colleghi. Al rapimento fece seguito una grossa mobilitazione da parte dei cittadini e di diverse istituzioni per chiedere la liberazione del 34enne.

[AGGIORNAMENTO]

FRANCESCO E’ LIBERO

La notizia è stata confermata da Gino Strada, il chirurgo fondatore dell’Ong italiana Emergency per la quale presta il proprio servizio Azzarà. “Francesco è libero e sta bene” ha detto Gino ed ha proseguito “è la fine di un incubo, lo accompagneremo a casa prima possibile”.

 

Leave a Reply