Home / Notizie / Terremoti nella notte in Puglia e Calabria

Terremoti nella notte in Puglia e Calabria

TERREMOTO 27/12/2011 –  Due terremoti  (un terzo dopo questi nel Pollino fra Calabria e Basilicata) si sono registrati in Puglia e Calabria nella notte. Il primo nel distretto sismico denominato “Promontorio del Gargano” di magnitudo 3.2 e profondità 9.4 km. Il sisma – secondo quanto si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologa – si è verificato alle 00:20 del 27/12/2011. Fra i comuni che risultano entro il 10 km dall’epicentro figurano Apricena, Poggio Imperiale e San Severo (tutti in provincia di Foggia). L’altro terremoto si è verificato nel distretto sismico denominato “Golfo di Taranto” e  secondo un altro bollettino dell’Ingv il sisma ha avuto magnitudo 3.5 e profondità 19.5 km. Il terremoto è avvenuto alle 02:07 del 27/12/2011 e fra i comuni entro i 10 km dall’epicentro del sisma risultano Calopezzati e Cariati, (comuni in provincia di Cosenza). Fra i 10 e i 20 km risultano fra gli altri i comuni di Mandatoriccio (Cs) e Crucoli in provincia di Crotone.

Sempre in Calabria nella notte alle 02:18 del 27/12 (riporta l’Ingv) si è verificata una lieve scossa di magnitudo 2.5 e profondità 8.1 km nel distretto sismico del Pollino (fra le province di Cosenza e Potenza) interessato da diverso tempo a movimenti tellurici che si ripetono con una certa frequenza.

Leave a Reply