Home / Locale / Calabria / Santa Caterina / Naufragio Costa Concordia: la testimonianza di Adriano Procopio su Telejonio

Naufragio Costa Concordia: la testimonianza di Adriano Procopio su Telejonio

SANTA CATERINA (CZ)- Sono tante le testimonianze che in questi giorni si registano fra i tanti che si trovavano a bordo della Costa Concordia su cui si trovavano anche diversi calabresi. Alcuni facevano parte dell’equipaggio, così come ve ne erano anche fra i passeggeri. Adriano Procopio, 35 anni uno dei membri dell’equipaggio è originario di Santa Caterina e, ritornato nella sua terra ha raccontato la sua esperienza ai microfoni di Telejonio. Adriano, magazziniere sulla sfortunata nave si è salvato e ha dato anche una mano ai passeggeri in fuga. Procopio ha cominciato la sua testimonianza raccontando cosa è successo nel momento dell’urto quando si è sentito un boato fortissimo e sono cominciati a precipitare alcuni cartoni nel magazzino dove stava lavorando. Quindi si è diretto con un suo collega fuori dal magazzino per cercare di capire cosa stava succedendo, comprendendo subito che era avvenuto qualcosa di grave. Avviatosi verso il ponte di comando le immagini scioglievano ogni dubbio: fumo e acqua che entrava. La situazione era drammatica. L’intera intervista è andata in onda nell’edizione del Tg dei Telejonio del 18/01/2012 ed è presente in queste
ore sulle pagine web del sito dell’emittente locale calabrese.

Leave a Reply