Home / Mondo / Modellismo: Iran, giovani Persiani "restituiscono" drone RQ-170

Modellismo: Iran, giovani Persiani "restituiscono" drone RQ-170

TEHERAN – La notizia che rimbalza dal sito islamico Irib, servizio ufficiale di trasmissioni internazionali dell’Iran potrebbe essere interpretata come uno scherzo che però per gli Usa suonerà sicuramente di cattivo gusto. In effetti l’iniziativa che secondo Radio Payam un gruppo di giovani di Teheran avrebbe intrapreso e che consiste nel restituire il drone RQ-170 agli Stati Uniti ma in formato miniatura con l’obiettivo di prendere in giro gli Usa non è certo da annoverare nel libro degli scherzi. Si legge su Irib-Italia “Un gruppo di giovani iraniani ha deciso di prendere in giro gli Stati Uniti.  Secondo Radio Payam, un gruppo di giovani di Teheran ha fabbricato con i propri fondi un modellino che  è un ottantesimo del vero RQ-170, fatto atterrare dalle forze iraniane lo scorso 4 Dicembre, dopo aver sconfinato per 250 km nel territorio iraniano”. Sin qui la cosa potrebbe suonare indifferente per gli Usa (potrebbe ribadiamo), ma è difficile pensarlo dopo avere letto che il modellino giocattolo di 30 cm per 14 drl valore di circa 5 dollari riporta la scritta “Noi umilieremo gli Usa”. Ancor di più se si considera che gli “appassionati” di modellismo avrebbero intenzione di inviare in omaggio il loro giocattolino in occasione delle prossime celebrazioni della vittoria delle rivoluzione islamica.

Leave a Reply