Home / Notizie / San Valentino: il patrono degli innamorati

San Valentino: il patrono degli innamorati

Google Doodle - San Valentino
Google Doodle - San Valentino

SAN VALENTINO – Chi era San Valentino a cui Google ha dedicato oggi il Doodle del 14 febbraio 2012? La sua notorietà è dovuta al fatto che è considerato il patrono degli innamorati che il 14 febbraio ricordando il Santo che è anche Patrono di Terni festeggiano il loro amore. Nato a Interama Nahars (il nome antico di Terni) intorno al 176 d.C, San Valentino da Terni detto anche san Valentino da Intermna, fu Vescovo e morì martire il 14 febbraio 273, morte avvenuta – secondo un documento ritrovato nell’ottavo secolo – attraverso la decapitazione notturna. Ma i dati al riguardo non sono certi. Nel martirologio romano in ogni modo viene commemorato il 14 febbraio, ovvero nello stesso giorno in cui si celebrava la festa di Santa Febronia. Molte notizie si trovano su Wikipedia da dove fra le altre cose si apprende che San Valentino,  di famiglia patrizia divenne vescovo di Terni molto giovane e sebbene invitato dall’imperatore Claudio II il Gotico ad abiurare la propria fede si rifiutò di farlo e provò a convertire lo stesso imperatore andando incontro alla condanna a morte che gli fu evitata da Claudio II che lo diede in affidamento ad una famiglia nobile. Venne però messo agli arresti dal successore di Claudio II ovvero da Aureliano che lo fece catturare e temendo la sua popolarità lo fece uccidere a 97 anni. Le spoglie di San Valentino si trovano in prossimità di una necropoli sulla collina di Terni al LXIII miglio della Via Flaminia. La festa di San Valentino come festa degli innamorati fu diffusa dai benedettini i quali per primi si occuparono di custodire e mantenere la basilica dedicata al Santo in Terni. Non solo di Terni però San Valentino è Santo patrono ma anche di altri comuni d’Italia come Sadali o Pozzoleone. In quest’ultima cittadina è molto conosciuta soprattutto in Veneto la famosa fiera di San Valentino.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi