Home / Locale / Calabria / Soverato / Natuzza Evolo: convegno a Soverato con Luciano Regolo

Natuzza Evolo: convegno a Soverato con Luciano Regolo

SOVERATO (CATANZARO) – Il Soroptmist di Soverato ha organizzato un convegno che si è tenuto ieri 27 febbraio nella sala parrocchiale di Soverato su “Natuzza Evolo: Rifugio della anime“. L’iniziativa che ha riscosso successo di pubblico si è aperta con i saluti della socia addetta al cerimoniere Avv. Valentina De Pasquale a cui hanno fatto seguito i saluti dell’Ing. Adele Caruso, Presidente del Soroptimist di Soverato e di Don Pasquale Rondinelli che ha letto il saluto di Don Tobia Carotenuto, parroco di Maria Immacolata di Soverato, fuori sede a causa di altri impegni. Quindi dopo la proiezione di un filmato sulla vita di Natuzza vi sono stati gli interventi di Padre Pasquale Barone, Presidente della Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime e del Dott. Luciano Regolo, noto scrittore e giornalista e autore di “Natuzza Amica Mia” che ha presentato il libro. In conclusione alcune testimonianze su Natuzza da parte di alcuni dei presenti fra i quali Don Saverio Mattei, Mariarosa Stillitano e Milena Sacco. Di Natuzza ha parlato in conclusione anche Paolo Abramo, presidente della camera di commercio di Catanzaro. Salvatore Frangipane, “the voice”, così lo ha introdotto l’Avv. Fabio Guarna che ha moderato l’incontro ha letto con impeccabile profondità di tono e di pause alcune parole di Natuzza per il saluto finale. Dopo il convegno alcuni dei partecipanti insieme agli organizzatori come è consuetudine del “soroptimist” si sono ritrovati a cena conclusasi con lo splendido taglio della “torta soroptimist” da parte di Luciano Regolo. L’iniziativa promossa dal soroptimist – si legge in una nota – è stata organizzata in attuazione del principio di condividere con la comunità preziose riflessioni di vita attraverso la presa di coscienza del mistero di mamma Natuzza, messaggera di umiltà, carità, amore che raccoglie milioni di fedeli in tutto il mondo. Il soroptmist ha intesto sostenere il convegno a esclusivo scopo di beneficenza per l’ultimazione dell’opera voluta fortemente dalla più grande mistica cattolica dei nostri tempi.” L’emittente  Telejonio ha realizzato un servizio sull’evento che è possibile seguire sulle pagine del sito dell’emittente televisiva (link).

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi