Home / Notizie / Terremoto Appennino Ligure: epicentro in provincia di Alessandria

Terremoto Appennino Ligure: epicentro in provincia di Alessandria

TERREMOTO FRA PROVINCE DI ALESSANDRIA E PAVIA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 e profondità 6.5 km si è verificata in Piemonte nel distretto sismico denominato “Appennino Ligure“. Secondo i dati riportati in un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma è avvenuto alle 16,34 di mercoledì 29/02/2012. Fra i comuni che risultano entro i 10 km dall’epicentro del terremoto, figurano in provincia di Alessandria: Avolasca, Berzano di Tortona, Brignano-Frascata, Casasco, Castellania, Cerreto, Costa Vescovato, Dernice, Garbagna, Gremiasco, Momperone, Monleale, Montegioco, Montemarzino, Pozzol Groppo, San Sebastiano Curone, Volpedo e Volpeglino; in provincia di Pavia: Cecima, Godiasco e Ponte Nizza. Nella mattinata nella stessa area (alle 11,14 del 29 febbraio 2012)  si era registrata un altro movimento tellurico di lieve intensità: magnitudo 2.1 e profondità 11 km.