Home / Notizie / Amarcord: Lucio Dalla, Bologna e l'Università

Amarcord: Lucio Dalla, Bologna e l'Università

al centro Lucio Dalla

AMARCORD BOLOGNA – Negli anni di Università si girava per le strade della città delle due torri e si passava per Piazza Maggiore dove da quelle parti capitava di incontrare Lucio, il poeta della canzone italiana. Piccolo piccolo, Lucio camminava con passo svelto e spesso con una sciarpa al collo quando faceva freddo. Un giorno capitò che mentre percorrevo le strade della città felsinea con la mia allora fidanzata e ora moglie Rosanna, incontrammo Lucio Dalla dalle parti di Via D’Azeglio dove abitava. Ci trovavamo con una macchina fotografica e ne approfittammo subito per chiedere a Lucio una foto. Presto, presto rispose con un valigione in una mano e qualcosa nell’altra come un registratore, che ho da fare, devo registrare. Sistemati in posa per la foto con Lucio in mezzo consegnammo la macchina fotografica ad un passante per un flash. Ed ecco la foto che io e Rosanna abbiamo sempre conservato e continuiamo a conservare con cura.