Home / Salute / Obesità: proteina Prdm16 per dimagrire

Obesità: proteina Prdm16 per dimagrire

OBESITA’ – La proteina è conosciuta con la sigla “PRDM16” e la si trova nei topi e negli uomini. Grazie ad essa, secondo alcuni studiosi dell’Università della California, sarebbe possibile attivare un interrutore di cellule adipose capace di trasformare la qualità di “conservazione delle calorie” in una di “bruciamento”
SCOPERTA INTERESSANTE
La scoperta – se confermata – potrebbe rivelarsi molto utile per sconfiggere l’obesità perché cambierebbe anche il modo di trattare tale fenomeno. Infatti sarebbe sufficiente assumere una certa quantità di PRDM16 perché le cellule adipose modifichino le proprie abitudini attivando processi metabolici capaci di bruciare il grasso.
PPAR-gamma e PRDM16
Secondo i ricercatori il PPAR-gamma, che si trova nei farmaci per i diabeti può influenzare il meccanismo di funzione della proteina PRDM16 portandola ad essere più favorevole ad accumulare cellule brune.
EFFETTI SUI TOPI E SUGLI UOMINI
La ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Cell Metabolism ha dato i suoi risultati solo sui topi. Sui piccoli roditori infatti è stato rilevato il meccanismo di conversione genetica di tessuti adiposi bianchi (grasso di riserva) in bruno (produzione di calore) ma per gli uomini è ancora troppo presto.