Home / Mondo / Fossili di ominidi ritrovati in Cina. Forse di una specie umana finora ignota

Fossili di ominidi ritrovati in Cina. Forse di una specie umana finora ignota

PALEONTOLOGIA – Su PLoS One una rivista scientifica aperta a tutti dove è possibile pubblicare articoli di qualsiasi disciplina scientifica esaminati da esperti e con la possibilità di aggiornarli, è apparso uno studio condotto da un team di ricercatori del Nuovo Galles del sud in cui si dà notizia del ritrovamento di alcuni resti fossili in due grotte ubicate nella parte sud occidentale della Cina. Il sospetto è che i resti trovati possano appartenere ad una nuova specie umana ovvero ominidi le cui tracce rinvenute risalgono a 11.500/14.500 anni fa e di cui sinora si ignorava l’esistenza. La notizia è stata diffusa dalla Bbc e sta rimbalzando su diversi organi di informazione presenti sul web. La “Caverna del cervo rosso” è il nome che è stato dato ai luoghi del ritrovamento.