Home / Salute / Calvizie: fermare la proteina PGD2 per fare ricrescere i capelli

Calvizie: fermare la proteina PGD2 per fare ricrescere i capelli

CALVIZIA CURA – La chiamano Prostaglandina D2′ (PGD2) e sarebbe la responsabile dell’alopecia androgenetica ovvero della calvizie comune. Fermando i suoi effetti, i capelli potrebbero tornare a generarsi e le chiome della gioventù formarsi nuovamente per tanti uomini che ormai se ne erano fatti una ragione di dovere restare calvi. Lo studio arriva da un team di ricercatori coordinati da George Cotsarelis dell’Università della Pensylvania a Philadelphia, lo stesso gruppo che lo scorso anno aveva individuato le staminali per rigenerare il cuoio capelluto. Vero è che adesso trovata la causa che blocca la crescita dei capelli sarebbe necessario mettere a punto una lozione capace di fermare gli effetti della proteina PGD2. Un farmaco contro la caduta dei capelli efficace dunque dovrebbe essere la nuova sfida contro la calvizie. Ma siamo ancora ad una fase iniziale dello studio pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine e pertanto è necessario attendere ulteriori sviluppi.