Home / Mondo / Juan Gris: Doodle "sintetico" per il pittore cubista

Juan Gris: Doodle "sintetico" per il pittore cubista

Doodle - Juan Gris
Doodle - Juan Gris

JUAN GRIS DOODLE – A Juan Gris, Google dedica il Doodle del 23 marzo in occasione dell’anniversario della nascita avvenuta 125 anni fa. Gris, nome d’arte: José Victoriano González morto l’11 maggio 1927 a 40 anni, è stato un celebre pittore spagnolo che fa parte della scuola cubista, passando da una prima fase di cubismo analitico ad una successiva avvenuta durante la maturazione di cubismo sintetico. Per farla in breve del cubismo analitico fu precursore Paul Cézanne ed ebbe il suo più grande rappresentante in Pablo Picasso, amico di Gris. Picasso a sua volta diede le premesse del cubismo sintetico che ebbe inizio nel 1912, anno in cui lo stesso Picasso dipinse Natura morta con sedia. Un’opera quest’ultima che segue nella parte dedicata alla natura morta le regole visive del Cubismo analitico mentre la superficie dove essa si trova sembra tattile. Un quadro che getta le premesse del cubismo sintetitico del quale Juan Gris fu uno dei maggiori interpreti.
Gris rispetto a Picasso manifesta un cubismo più scientifico e logico che lo dirige verso un intellettualismo dal genere classico. Quanto ai colori usati sulla tela, Juan Cris rifiuta il monocratismo e punta su colori armoniosi e luminosi, combinati in maniera tale che molti critici hanno osservato su Gris una possibile influenza di Henri Matisse, con cui ebbe contatti così come come anche ebbe contatti con Georges Braque e Amedeo Modigliani.
Gris collaborò anche con molte rivista come disegnatore di fumetti, una passione che non abbandonò mai.
Scorrendo il mouse sul logotipo di Google (un disegno che richiama il cubismo sintetico) dedicato al compleanno di Juan Gris già apparso nei paesi dove è arrivato il 23 marzo si legge “Juan Gris’ 125th Birthday ” (trad. 125° anniversario della nascita di Juan Gris) mentre cliccando il mouse su di esso si ottengono i risultati della chiave di ricerca “Juan Gris”. Fra i primi risultati che si ottengono vi è un sito in cui è possibile vedere una rassegna completa delle opere di Gris.