Home / Locale / Calabria / Satriano / Elezioni Comunali 2012 Satriano: sfida a due

Elezioni Comunali 2012 Satriano: sfida a due

Drosi durante inaugurazione sede elettorale "Nuova Satriano" in marina

SATRIANO ELEZIONI 2012 – Per le elezioni comunali 2012 si profila una corsa a due fra Michele Drosi attuale primo cittadino e Domenico Battaglia suo predecessore nella carica di sindaco. Del resto si tratta di una sfida che avevamo prefigurato diverso tempo fa quando la scadenza del mandato di Drosi era ancora lontana. Una contesa che abbiamo raffigurato durante questi anni come quella fra Cicerone e Catilina prendendo spunto da una serie attacchi e contrattacchi che i due (Drosi e Battaglia) si erano fatti alternativamente nella pubblica piazza satrianese, paragonata al senato romano, dove Cicerone – si parva licet componere magnis – aveva pronunciato le celebri catilinarie. Intanto la lista “Nuova Satriano” che candida Michele Drosi a sindaco, dopo l’inaugurazione della sede elettorale nel centro storico si è ritrovata nella zona marina per tagliare il nastro di un’altra sede ubicata in Viale Europa. I candidati a consigliereche correranno al fianco di Michele Drosi sono: Sabrina Apollinaro, Teodoro Basile, Alessandro Catalano, Michele De Vita, Vincenzo Monterosso, Federica Paparo e Domenico Riverso. Sull’altro versante le notizie arrivano ma per la loro ufficialità affermano gli interessati tutto sarà reso noto solo al momento della presentazione della lista nella sede Comunale (* cfr in basso).

Domenico Battaglia

Dal candidato a sindaco Domenico Battaglia è filtrato però il nome della lista che lo accompagnerà nella competizione elettorale ovvero “Impegno comune per Satriano”. Domani dunque è il giorno in cui tutto sarà ufficiale, e per la sfida prendiamo a prestito un passo tratto da Orator di Cicerone: “Sed par est omnis omnia experiri, qui res magnas et magno opere expetendas concupiverunt. Quod si quem aut natura sua aut illa praestantis ingeni vis forte deficiet aut minus instructus erit magnarum artium disciplinis, teneat tamen eum cursum quem poterit; prima enim sequentem honestum est in secundis tertiisque consistere” – traduzione libera: E’ corretto però che chi ambisce a grandi cose o altamente apprezzabili non si tirin indietro davanti a nessun ostacolo. Se inoltre c’è qualcuno a cui mancherà l’attitudine o la forza di un vigoroso ingegno, o la cultura che si trae dalla conoscenza di importanti discipline, questi potrà fare quel cammino che gli sarà possibile: non è affatto indecoroso, per chi ambisce di arrivare al primo
posto, fermarsi al secondo o al terzo.

AGGIORNAMENTO

Intorno alle ore 18,00 del 02/04/2012  il candidato a sindaco Domenico Battaglia della lista “Impegno comune per Satriano” si è presentato agli uffici comunali consegnando la lista che entro domani dovrà essere sottoscritta dagli elettori per la presentazione ufficiale. I candidati a consigliere sono Giusy Altamura, Mirella Betrò, Giuseppe Cicala, Mario Marotti, Giovanni Moniaci, Assunta Muti, , Daniele Spinzo