Home / Notizie / Ladispoli: squalo volpe di 4 metri finisce nelle reti

Ladispoli: squalo volpe di 4 metri finisce nelle reti

LADISPOLI – A Ladispoli cittadina di circa 41.000 abitanti in provincia di Roma e fra i centri marittimi del Lazio due pescatori di Porto Pidocchio si sono ritrovati, durante le operazioni di recupero delle reti gettate e lasciate a largo di Torre Flavia, una curiosa sorpresa. In esse vi era impigliato uno squalo volpe della lunghezza di circa 4 metri e pesante due quintali.
Lo squalo volpe detto anche Alopias vulpinus è molto diffuso nei mari tropicali e in genere non attacca l’uomo. La notizia si è diffusa quando i due pescatori sono arrivati a terra ed hanno dovuto chiedero l’ausilio della gru del rimessaggio per scaricare lo squalo.  Operazione che ha destato l’attenzione di molti curiosi che sono giunti sul posto per vedere l’esemplare “catturato” dalle reti.