Home / Sport / Ciclismo / Giro d'Italia 2012 / Giro d’Italia 2012 start ad Herning (Danimarca)

Giro d’Italia 2012 start ad Herning (Danimarca)

GIRO D’ITALIA 2012 –  Comincia con la prima tappa in terra di Danimarca sabato 5 maggio la 95a edizione del Giro d’Italia 2012. Allo start si presentano con ambizioni di vittoria finale diversi ciclisti. Infatti fra i possibili aspiranti alla rosa vi è da segnalare Frank Schleck, Ivan Basso e Michele Scarponi, con una premessa però: non si chiude a questi nomi, quello di colui che potrebbe aggiudicarsi la vittoria finale essendoci altri quotati aspiranti. La prima tappa è una cronometro individuale di 8,7 km che si snoderà lungo le vie di Herning, comune danese di circa 58.000 abitanti dello Jutland centrale (così dal 2007 secondo la nuova suddivisione della Danimarca a seguito della riforma amministrativa). La cronopologo che si corre in terra di Danimarca, è la prima nella storia del Giro d’Italia che si tiene così a nord. La Danimarca è una terra di amanti delle biciclette, basti pensare che nel centro di Copenaghen le bici (almeno così era fino a qualche anno fa)  si trovano come i carrelli del supermercato. Si gira per il centro e al termine si riportano al loro posto. In Danimarca lo scorso anno si è tenuto il campionato mondiale di ciclismo vinto da Mark Cavendish che insieme a Thor Hushovd è facile immaginare troveremo anche in questa edizione 2012 della corsa rosa come in quella precedente, fra i protagonisti delle volate.