Home / Sport / Ciclismo / Giro d'Italia 2012 / Giro d’Italia 2012: 6/a tappa vince Rubiano Chávez. Malori in rosa. La 7/a tappa è la Recanati-Rocca di Cambio

Giro d’Italia 2012: 6/a tappa vince Rubiano Chávez. Malori in rosa. La 7/a tappa è la Recanati-Rocca di Cambio

GIRO D’ITALIA 2012 – Conclusa la tappa Urbino-Porto Sant’Elpidio  che ha visto arrivare primo al traguardo Miguel Ángel Rubiano Chávez, ciclista colombiano classe ’84 ed un italiano che ha conquistato la maglia rosa. La nuova maglia rosa è di Adriano Malori (team Lampre-ISD),  già Campione del mondo Under-23 a cronometro nel 2008, che l’ha strappata a  Ramunas Navardauskas.  Ora  la carovana dei ciclisti che partecipano alla 95/a del Giro d’Italia si sposta a Recanati per la tappa n. 7,  Recanati – Rocca di Cambio di 205 km. Si tratta di un percorso di media montagnaa il cui arrivo è previsto in salita (il primo sinora del Giro) Fra le località che verranno toccate  dai ciclisti vi è Recanati, città natale di Giacomo Leopardi in cui vi sono molti luoghi cd leopardiani da visitare come la casa natale del poeta (Palazzo Leopardi), la Piazzetta del Sabato del Villaggio nonché il Colle dell’infinito ovvero la sommità del Monte Tabor che offre uno splendido panorama. La carovana dei ciclisti partirà da Piazza Giacomo Leopardi. Fra i comuni toccati durante la 7/a del Giro d’Italia 2012 vi sono Macerata, Tolentino, Montegallo, L’Aquila e Montefortino. Arrivo a Rocca di Cambio.