Home / Notizie / Terremoto nord Italia (pianura padana emiliana): epicentro vicino Mirandola

Terremoto nord Italia (pianura padana emiliana): epicentro vicino Mirandola

TERREMOTO EMILIA ROMAGNA/LOMBARDIA – Un terremoto di magnitudo 5.8 e profondità 10.2 km si è verificato nel nord-Italia nel distretto sismico denominato “Pianura padana emiliana”. L’evento sismico – secondo i dati diffusi da un bollettino dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si è verificato alle 9,00 am di martedì 29 maggio 2012. Fra i comuni che figurano entro i 10 km dall’epicentro del sisma figurano: Camposanto (provincia di Modena), Cavezzo (Mo), Medolla (Mo), Mirandola (Mo), San Felice Sul Panaro (Mo), San Possidonio, San Prospero. L’area entro i 10 e 20 km dall’epicentro comprende diversi comuni fra le province di Mantova, Modena e BOlogna. Secondo i dati diffusi da un bollettino dell’European Mediterranean Seismological Centre, l’epicentro del sisma è stato localizzato a 4 km a nord dal comune di Mirandola e 33 km a nord di Modena nonché a 159 km da Milano.Dallo stesso sito’Ingv la magnitudo indicata è 5.8 mentre l’ipocentro (profondità) è 20 km. La scossa è stata avvertita a Parma e Bologna e in diversi centri della Lombardia, Emilia Romagna e regioni confinanti.

Elenco ultimi eventi dallo stream Twitter dell’INGV:

[twitter_stream template=”list” user=”INGVterremoti” new_window=”true” include_rts=”true” cache_time=1 count=5] [twitter_hashtag hash=”terremoto” number=”10″]

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi