Home / Notizie / Elezioni 2013: Bersani disponibile a fare il Premier

Elezioni 2013: Bersani disponibile a fare il Premier

Alea iacta est. Non ha proprio detto così, ma per Pierluigi Bersani la disponibilità a candidarsi alla guida dell’Italia alle prossime elezioni non è solo un boatos. Lo ha detto il segretario del Partiti Democratio al Tg1, affermando inoltre che il suo partito pur non condividendo molte cose di questo esecutivo manterrà l’impegno di sostenere il Governo Monti fino a fine legislatura. Il dado è tratto. Intanto rileviamo una nota che si può leggere per intero sul sito di Massimo D’Alema, apparsa qualche giorno fa in cui si legge a proposito dell’esito elettorale delle amminstrative di maggio 2012: “È stato un voto tra il rischio greco e la possibilità francese. Non ci sfuggono i segnali di malessere e le domande di cambiamento che sono rivolte anche a noi, ma quello che più mi ha impressionato è vedere come gran parte dell’informazione abbia assegnato la vittoria a Grillo. Non dovrebbero esserci dubbi su chi ha vinto le elezioni: il centrosinistra e il Pd sono passati da 54 a 98. Certamente – ha concluso Massimo D’Alema – c’è una crisi del sistema politico, c’è un distacco preoccupante tra cittadini e istituzioni, ma noi rappresentiamo l’unica forza nazionale, l’unica possibilità di dare una guida politica al Paese”. Chiaro no !!