Home / Notizie / Terracina: omicidio, uomo freddato sul Lungomare. Panico fra i bagnanti

Terracina: omicidio, uomo freddato sul Lungomare. Panico fra i bagnanti

TERRACINA(LAZIO)  – Omicidio a Terracina – Hanno sparato sul Lungomare di Terracina in mezzo ai bagnanti diversi colpi arma da fuoco diretti contro un uomo, Gaetano Marino di 48 anni di origini napoletane (soprannominato McKay) che in quel momento si trovava a ridosso dello stabilimento balneare “La Sirenella”. Sembra – secondo le prime notizie rimbalzate sul web – che una persone sia rimasta ferita, ma sono pochi i particolari che sino a questo momento si conoscono ad es. se il killer abbia agito da solo. La sparatoria ha generato tanta paura fra i bagnanti e sono stati vissuti momenti di panico. Terracina è un comune della provincia di Latina nel Lazio che conta più di 44.600 abitanti ed è una delle città più grandi del litorale pontino. Ha una spiaggia molto lunga e vanta un lungomare di circa 6 km con moltissimi stabilimenti balneari. Fra le prime piste relative all’agguato secondo le prime notizie rimbalzate esso sarebbe riconducibile alla guerra di camorra.