Home / Mondo / Cern, Bosone di Higgs: Atlas e Cms pubblicano risultati su Physics Letters B

Cern, Bosone di Higgs: Atlas e Cms pubblicano risultati su Physics Letters B

BOSONE DI HIGGS – Sul sito del Cern è stato pubblicato un post che dà notizia che nella rivista “Physics Letters B” sono stato pubblicati le osservazioni ottenute qualche mese fa nella ricerca del bosone di Higgs. Si tratta di un nuovo bosone con una massa di 125 GeV riscontrato con il rilevatore Atlas, costruito per il Large Hadron Collider (Lhc). La rivista Physics Letters si distingue in Physics Letters A e Physics Letters B. La seconda si occupa di fisica nucleare teorica, fisica sperimentale delle alte energie e di fisica teorica delle alte energie e dell’astrofisica. Questi documenti pubblicati su Physics Letters B sono accessibili a tutti e  rappresentano una importante occasione per la diffusione della conoscenza di questi dati che se confermati significherebbero una delle più importanti scoperte scientifiche del secolo. Vero è che i risultati sinora ottenuti pur tenendo conto delle incertezze statistiche e sistematiche fanno presupporre che l’esistenza del bosone di Higgs non sia soltanto come lo è stato sinora un fatto teorico. Anche se, come dallo stesso Cern hanno affermato nei mesi passati “saranno necessari ulteriori dati per stabilire se questa nuova particella ha tutte le proprietà del bosone di Higgs SM. Nel caso contrario, ciò implicherebbe l’esistenza di nuovi fenomeni fisici non previsti dal modello standard”.