Home / Notizie / Pierluigi Vigna si è spento. Cordoglio di Napolitano

Pierluigi Vigna si è spento. Cordoglio di Napolitano

FIRENZE – Si è spento al Centro Oncologico Fiorentino Villa Ragionieria di Sesto Fiorentino all’età di 79 anni Pier Luigi Vigna, ex procuratore nazionale antimafia. Magistrato con una lunga carriera che inizia nel 1959, è stato impegnato in inchieste importanti fra le quali quella sul mostro di Firenze, sul terrorismo nero e rosso e dal 1997 al 2005 è stato procuratore antimafia. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha trasmesso un messaggio di cordoglio alla vedova, Signora Silvia Vigna il cui contenuto è interamente consultabile sul sito del Quirinale. Nel messaggio Napolitano, ricordando il “magistrato di profonda cultura giuridica e capacità professionali” ha ricordato l’impegno in prima linea di Vigna “nella lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata, ricoprendo a lungo le funzioni di Procuratore nazionale antimafia e fornendo importanti contributi nell’individuazione di efficaci strumenti di contrasto dei più pericolosi fenomeni criminali”.