Home / Mondo / Nasa: Swift scopre nuovo buco nero nella via Lattea

Nasa: Swift scopre nuovo buco nero nella via Lattea

NEW BLACK HOLE – Il Satellite Swift della Nasa ha recentemente rilevato una ondata crescente di alta energia di raggi X diretta verso il centro della Via Lattea. Si tratta di un fenomeno molto raro che fa supporre l’esistenza di un buco nero. La notizia è apparsa sul sito ufficiale della Nasa dove sono descritti i dettagli tecnici rilevati dal Satellite Swift e le deduzioni che ne derivano. Swift è stato lanciano nel novembre 2004 ed è gestito dal Goddard Space Flight Center. E” gestito in collaborazione con la Penn State, il Los Alamos National Laboratory nel New Mexico e Orbital Sciences Corp. di Dulles, in Virginia e si avvale di collaborazioni internazionali nel Regno Unito e in Italia includendo contributi da Germania e Giappone.