Home / Locale / Calabria / Calabria: incidente di caccia, ucciso cercatore di funghi

Calabria: incidente di caccia, ucciso cercatore di funghi

SOVERIA MANNELLI (PROVINCIA DI CATANZARO) – Un uomo di 60 anni, Vincenzo Pulicicchio è morto mentre era a cerca di funghi dopo essere stato colpito a colpi d’arma da fuoco da un cacciatore che – secondo le prime notizie rimbalzate sul web – avendo notato alcuni movimenti intorno ad un cespuglio lo ha scambiato per un cinghiale. A quanto pare Pulicicchio si era abbassato nel gesto di raccogliere funghi e il cacciatore notando i movimenti di quello che gli sembrava la preda da colpire ha fatto fuoco. Il fatto è avvenuto nei boschi di Soveria Mannelli. Ora per il cacciatore pende una denuncia con l’accusa di omicidio colposo.